Ciao a tutte!

Qui oggi il sole latita e il cielo è coperto da grossi nuvoloni…com’è dalle vostre parti? Immagino che qualcuna se ne stia in spiaggia spaparanzata al sole…invidiaaaaa!

Prima o dopo verrà anche il mio momento!

Intanto ne approfitto per parlarvi di questa nuova esperienza infatti,  grazie a MyBeauty, sto avendo l’opportunità di provare Eucerin Sun Fluid Anti Età, con fattore di protezione 50.


Devo essere sincera…adoro espormi ai raggi del sole, sono una vera e propria “lucertola” ma, purtroppo, sono anche di carnagione abbastanza chiara, quindi le scottature non si contano!

Certo, non sono del tutto sprovveduta, uso sempre un fattore di protezione adatto alla mia pelle e cerco di non espormi nelle ore più pericolose, però…

Però sono consapevole di non aver mai utilizzato una crema solare specifica per il viso e per le particolari esigenze di una parte così delicata.

Il viso, infatti,  è la parte del corpo in assoluto più esposta al sole, perché è sottoposta al più alto dosaggio di raggi UV nel corso di tutto l’anno ed è perciò più soggetta ai danni solari, visibili e non, e soprattutto al fotoinvecchiamento!

Ci ho provato, ma le creme che ho tentato di utilizzare si sono dimostrate tutte “pesanti”, mi facevano sudare terribilmente e mi davano l’impressione che la pelle del viso non respirasse più!

Quindi, quando mi è arrivata la mail che mi avvertiva di essere stata selezionata come tester mi sono detta: “Vediamo un po’ se questa crema riuscirà a farmi cambiare idea”… non vi nascondo le mie perplessità, infatti, dato l’altissimo SPF temevo che anche questa, come le altre, mi avrebbe dato quella fastidiosissima sensazione di “soffocamento” che tanto detesto.

Voi avevate mai sentito parlare di questa nuova linea di solari Eucerin? Io prima d’ora no…quindi ho fatto qualche ricerca in proposito, vediamo insieme di cosa si tratta!

I nuovi solari Sun Fluid Anti Età di Eucerin non sono solamente prodotti per la protezione dai raggi solari, ma sono dei veri e propri trattamenti anti età: oltre a proteggere infatti dai danni solari e dal fotoinvecchiamento,  idratano intensamente la pelle e riducono le rughe presenti sul viso e sul décolleté. Non contengono  profumo, parabeni e octocrilene, tutte sostanze considerate dannose per la nostra pelle.

Nello specifico, Eucerin Sun Fluid Anti-Età FP 50, che io sto testando,  è una crema solare quotidiana per il viso adatta a tutti i tipi di pelle: sviluppata su misura per la pelle del viso, offre sia la protezione ad ampio spettro UVA e UVB, sia la Protezione Cellulare Biologica e l’Acido Ialuronico che aiutano a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

La Protezione Cellulare Biologica deriva dalla combinazione di Acido Glicirretinico, (un antiossidante che favorisce la protezione del DNA della pelle ed i suoi meccanismi naturali di riparazione) e il Licochalcone A, un potente antiossidante che protegge le cellule cutanee dai danni causati dai radicali liberi.

ECCO L’INCI:

Aqua, C12-15 Alkyl Benzoate, Alcohol Denat, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Butylene Glycol Dicaprylate/Dicaprate, Ethylhexyl Salicylate, Bis-Ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl Triazine, Cetearyl Alcohol, Ethylhexyl Triazone, Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid, Tapioca Starch, Sodium Hyaluronate, Glycyrrhiza Inflata Root Extract, Acido Glicirretinico, Glyceryl Stearate, Sodium Stearoyl Glutamate, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Carbomer, Xanthan Gum, Dimethicone, Trisodium EDTA, Sodium Chloride, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Homosalate

VENIAMO A NOI…

Da qualche giorno sto applicando sul viso questa crema, prima di uscire di casa: a volte la utilizzo come base per il trucco, altre volte non uso make-up e la stendo semplicemente prima di uscire.

La sua texture è leggera e piacevole, sicuramente non ha la consistenza “pastosa” di altre creme da me utilizzate, non lascia patine bianche né gli orribili “trucioli” e residui  che mi è capitato di trovare sulla pelle utilizzando altri prodotti, soprattutto dopo aver sudato.

Si stende facilmente e si assorbe in un attimo: a patto però di non esagerare!

La prima volta che l’ho utilizzata ho abbondato un po’ troppo con la dose e la pelle ha faticato ad assorbirla, dandomi la tanto temuta sensazione si “soffocamento”.

Poi ho capito che ne bastava veramente pochissima e le cose sono andate decisamente meglio!

Si avverte, durante l’applicazione, un leggero sentore alcolico, che però non risulta aggressivo, fastidioso o irritante: scompare subito e non si avvertono bruciori sulla pelle.

Non unge e non appiccica, ma non ho trovato “l’effetto mat a lunga durata” descritto, anzi…nessun effetto opacizzante sul mio viso! Continuerò ad utilizzarla (sperando nel ritorno del sole) perché è assolutamente vero che la pelle del nostro viso necessita di un’attenzione in più e magari, con un uso costante e duraturo, sperimenterò l’efficacia dell’effetto “anti-age”…vi terrò aggiornate!

Alla prossima, vi abbraccio.

Silvia

Annunci